Venissa Bianco 2016 Bottiglia

140,00

Simbiosi. La capacità della Dorona di adattarsi alla laguna ha creato una simbiosi perfetta tra vitigno e terroir, che si esprime con eleganza, freschezza e grande personalità.

Di colore dorato, il naso esibisce aromi di frutta gialla, camomilla e cenni di scorza di agrume essiccato. Il palato è ben strutturato, pieno e fresco con una texture vellutata. Note di miele, noce e liquirizia appaiono nel finale secco, sapido e persistente. Venissa è un grande bianco da collezione con un’eccellente longevità.

Bottiglia da 0,5 L (bottiglia singola in cassetta di legno)

Titolo alcolometrico: 13%

Temperatura di servizio: 10-12 C

Venissa Bianco 2016

Simbiosi

 

Numero di bottiglie prodotte:

3880 mezzo litro, 80 magnum, 40 Jeroboam, 20 imperiali

 

 

”Nell’ideazione di Giovanni Moretti, l’etichetta cede il posto ad una preziosa
foglia d’oro realizzata dall’attuale discendente dell’antica famiglia Berta
Battiloro. L’applicazione è stata eseguita a mano e la bottiglia poi messa a
ricottura nei forni delle vetrerie di Murano.”